Studio tecnico di ingegneria civile - Termografia infrarosso
Ing. Mauro Gattone
Operatore certificato di 1° e 2° livello per prove termografiche secondo norme UNI EN ISO 9712 e UNI EN 473. 

Presentazione Termografia infrarosso Servizi di termografia Altri servizi e consulenze Tel Fax Email
 Servizi di termografia
Servizi di termografia >> Difetti radiatori termosifoni

Con una indagine termografica possiamo verificare i difetti di un termosifone dell'impianto di riscaldamento.


Premessa

La ruggine e i fanghi metallici che si formano negli impianti a causa di corrosione, depositi di calcare, scarsa manutenzione, diminuiscono l’efficienza rendendo difficile o impossibile il mantenimento di un buon livello di comfort.
Termosifoni, radiatori e pannelli a pavimento, a parità di temperatura dell’acqua prodotta dalla caldaia riscaldano poco, facendo aumentare inutilmente i consumi di gas ed elettricità anche del 20%, con un significativo aumento della spesa.


La riduzione di efficienza dei componenti dell’impianto incide anche sulle prestazioni della caldaia che, in questo modo, rischia rotture più frequenti e una durata di vita inferiore. 


   
Questo radiatore funziona correttamente. Non ci sono intasamenti ed occlusioni.
L'acqua si distribuisce correttamente all'interno del radiatore.
Nessun problema.


  
Questo radiatore risulta occluso da incrostazioni. All'interno del radiatore sono presenti depositi ed occlusioni che impediscono la corretta circolazione dell'acqua.
Il radiatore non funziona e non può riscaldare correttamente. 


In questo caso occorre procedere con il risanamento del radiatore, ovvero, si procede alla pulizia ed al risanamento mediante l’aggiunta nell’acqua dell’impianto di un prodotto risanante specifico che viene fatto circolare mediante un’apposita attrezzatura dotata di una pompa, di un serbatoio e di un filtro. 

  
Pompa, serbatoio e filtro per il risanamento di radiatori e dell'impianto di riscaldamento

Le occlusioni, i depositi e il materiale depositato nell’impianto vengono portati in sospensione, filtrati ed eliminati dall’impianto. 

L'impianto viene successivamente riempito con acqua e sciacquato fino al completo allontanamento delle sospensioni e dei depositi.


E' vietata la riproduzione parziale o totale dei testi e delle immagini contenute nel sito.


Home
   Studio tecnico Ing. Mauro Gattone - PIVA 01533340038 - Privacy - Note legali
Powered by Logos Engineering - Lexun ® - 14/12/2018